Valle dell’Inferno, percorso in bici nel Valdarno

La valle dell’inferno percorso in bici nel Valdarno è un itinerario disegnato da Valdarno Bike Road per condurvi alla scoperta della riserva naturale della Valle dell’Inferno e Bandella, un’area naturale protetta che si sviluppa attorno al bacino della centrale idroelettrica ENEL di Levane, in Toscana. L’itinerario attraversa l’antico borgo de Il Borro alle pendici del Pratomagno e oggi appartenente alla famiglia fiorentina dei Ferragamo.  Un giro fuori dai circuiti turistici convenzionali in luoghi di inaspettata bellezza.

Il percorso

La Valle dell’Inferno percorso in bici nel Valdarno incomincia dal piccolo paese di Laterina. Uscite in discesa da via Macelli e una volta incrociata la strada principale girate a destra. Uno strappo breve ma intenso vi condurrà attraverso la frazione di Latereto, per poi proseguire sulla strada maestra. Giunti al 5 km lasciate la strada principale per girare a destra e visitare l’antico e notevole borgo de Il Borro. All’interno troverete un albergo, diversi ristoranti e la chiesa di San Biagio, dove è esposta un copia della Sindone.

Dopo la visita tornate sulla strada dalla quale siete venuti e girate a destra per attraversare San Giustino Valdarno. Percorrete per qualche chilometro la splendida e bucolica strada Setteponti, per poi svoltare verso Traiana. Attraverso strade secondarie e vari “mangia e bevi” (serie continua di salitelle e piccole discese) attraversate Cicogna per entrare finalmente nella Riserva Naturale della Valle dell’Inferno e Bandella. Un tratto in sterrato vi porterà giù al fiume e da qui risalirete per tornare a Laterina. Buon giro! 

Lungo il tragitto

Richiedi un tour guidato

Scopri altri percorsi nell'area e crea la tua vacanza in bici!